Loading...
Pergola kiwi - Comavit

Pergola kiwi

La struttura a pergola per la coltivazione dei kiwi viene realizzata con pali in cemento precompresso e appositi braccetti. Dato l’elevato carico produttivo si consiglia l’utilizzo di pali intermedi di sezione 8x8,5 cm rinforzato con 12 fili e pali di testata 10x12 cm. La distanza tra i pali lungo il filare generalmente non supera i 4 metri.
La pergola kiwi viene sempre più spesso accompagnata da una struttura antigrandine o antipioggia, quest’ultima per limitare i fenomeni di moria delle piante nei kiwi gialli e rossi.
Nel caso di impianto con copertura vengono alternati pali alti a sostegno della rete o telo, e pali bassi. Tutti i pali sono dotati di braccetti zincati a caldo che devono essere scelti in funzione della varietà coltivata.
In dettaglio, per il kiwi verde si utilizzano braccetti di larghezza 200 cm piegati alle estremità con un angolo compreso tra 70 e 90°. Tali braccetti sono provvisti di 4 ganci passafilo. In alcune regioni d’ Italia viene anche usato un braccetto da 2 metri senza curvatura.
Per i kiwi gialli si utilizzano invece braccetti da 250 cm con una curvatura più dolce e 6 passafilo.